Anche a Berlusconi piace il calippo! (dal bunga bunga ai gay)

Posted on giugno 30, 2014 di


francesca-pascale-volgare.jpg

Oggi, dopo anni di maggioranze con Giovanardi, Gasparri, Casini si lancia nella difesa dei diritti dei gay.

Alcuni dicono sia una strategia in vista dei suoi processi (ricordate cosa disse Putin al riguardo…)

Altri parlano di disperata ricerca di consenso (mi sembra una grande cavolata, sinceramente…)

In molti vedono una possibile influenza del suo A-M-O-R-E Pascale (che alcuni dicono abbia avuto un passato da lesbica)

Io sono sempre stato convinto che a Berlusconi, di alcuni battaglie-temi, importasse poco o nulla.

Probabilmente sa che Matteo Renzi ha promesso alla sinistra radical chic qualcosa in favore dei gay e, dunque, prepara il terreno.

Del resto, grazie a Renzi e Napolitano, ha schivato la galera, si finge "padre della Patria" e ha messo in sicurezza le sue aziende.
Non è, per me, che ha cambiato opinione…(Pochi mese fa disse:"Meglio guardare le belle ragazze che essere gay")
Semplicemente, a Silvio, è sempre interessato solo il suo, di "culo".
-:)
Insomma, Berlusconi è passato dai bunga bunga alle case di riposto, ed ora, a quasi 80 anni suonati, VAI DI CALIPPO, SILVIO!!

francesca-pascale-e-il-calippo-su-telecafone.jpg

ps: qui, la possibile first lady italiana alle prese con l’albicocca, l’anguria e le mutande…

Posted in: #NuovaResistenza