BORSE EUROPEE A PICCO: LA PIÙ GRANDE BANCA PORTOGHESE NON HA I SOLDI PER RIMBORSARE UN BOND IN SCADENZA

Posted on luglio 10, 2014 di


Dopo la Bulgaria e l’Austria, il Portogallo…

Olè!!

E da noi
Banco Popolare -5.4
Mps – 5.8
Pop Milano -5.6
Unicredit -4.6
Ubi Banca -5.5

Indovinate poi chi paga?

cristiano-ronaldo-banco-espirito-santo-568235.jpg

La famiglia prima azionista del Banco Espirito Santo ha annunciato che non rimborserà un bond in scadenza. Nonostante la banca centrale portoghese abbia offerto rassicurazioni, il titolo è crollato del 15% e si sta portando dietro tutte le borse europee…

Radiocor – Salgono le tensioni sui mercati europei. La nuova ondata di vendita e’ stata innescata dalle preoccupazioni che arrivano dal Portogallo sul fronte del Banco Espirito Santo. La famiglia primo azionista dell’istituto attraverso una serie di holding ha annunciato che proprio una di queste societa’, Espirito Santo International, non rimborsera’ un bond in scadenza. La notizia e’ andata a ripercuotersi direttamente sulla banca che sta cedendo il 15,45% nonostante le rassicurazioni della banca centrale lusitana.

banco espirito santoBANCO ESPIRITO SANTO

E a ruota sta avendo effetti in tutta Europa e in particolare sui mercati periferici di Italia (Ftse Mib -2,47% e Ftse All Share -2,41%) e Spagna (-2,51%), mentre Lisbona cede il 4,4%. A Piazza Affari gli istituti popolari sono i piu’ colpiti con perdite anche superiori al 5% come nel caso di Banco Popolare (-5,3%) e Ubi (-5,17%).

Male anche Mps (-4,67%), Bpm (-4,72%) e Unicredit (-4,03%). Solo Telecom (+0,4%) si salva dall’ondata di vendite grazie alle prospettive di una proroga per la cessione della controllata argentina. Sul mercato dei cambi, l’euro si attesta a 1,3613 (ieri a 1,3635 dollari) e a 137,94 yen (138,66 yen), mentre il rapporto fra dollaro e yen e’ pari a 101,32 (101,71). Il petrolio (Wti) cede lo 0,51% attestandosi a 101,77 dollari al barile.

3 cristiano ronaldo testimonial del banco espirito santo3 CRISTIANO RONALDO TESTIMONIAL DEL BANCO ESPIRITO SANTO

La banca Espirito Santo e’ controllata dalla famiglia omonima attraverso un sistema di holding che risale attraverso Esprito Santo Financial Group (anch’esso quotato) e controllato al 49% da Esprito Santo Irmaos Sgps Sa, a sua volta di proprieta’ di Rioforte Investment per arrivare, infine, a Espirito Santo International (Esi). Proprio Esi, nei giorni scorsi, avrebbe chiesto ai creditori un’estensione del debito pari a 7 miliardi di euro. Secondo indiscrezione dei media lusitani, la proposta prevede uno swap in azioni relativo all’85% dei crediti vantati mentre il resto dovrebbe trasformarsi in debito di lungo periodo.

ricardo salgado erede della famiglia espirito santoRICARDO SALGADO EREDE DELLA FAMIGLIA ESPIRITO SANTO

Le tensioni a monte della catena di controllo del maggiore istituto portoghese si stanno rapidamente propagando a valle con gli investitori preoccupati che i creditori cerchino di rivalersi sulla banca. Ma il contagio si sta estendendo anche al resto dei bancari europei e dei listini. ‘Le tensioni su Espirito Santo – spiega Niccolo’ Pini, gestore di Banca Ifigest – stanno avendo un impatto sui listini europei insieme ad altri fattori come il dato sulla produzione industriale francese che non sono stati buoni’.

una storia di potere la famiglia che controlla il banco espirito santoUNA STORIA DI POTERE LA FAMIGLIA CHE CONTROLLA IL BANCO ESPIRITO SANTO

Le vendite colpiscono soprattutto i mercati periferici mentre tengono meglio Parigi (-1,51%), Francoforte (-1,41%) e Londra (-0,91%). A Piazza Affari, oltre alle banche, perdono terreno anche Mediaset (-4,43%) e Autogrill (-4,02%). Debole, poi, Prysmian (-3,62%) che risente delle indicazioni di General Cable che ha tagliato le stime sul 2014. Male anche Gtech (-3,51%) che starebbe preparando un’offerta per un’operatore negli Usa.

banco espirito santoBANCO ESPIRITO SANTO

2 cristiano ronaldo testimonial del banco espirito santo2 CRISTIANO RONALDO TESTIMONIAL DEL BANCO ESPIRITO SANTO

fonte: http://www.dagospia.com

Posted in: #NuovaResistenza