Lavoce.info: governo scaduto!!

Posted on agosto 28, 2014 di


Noi ve lo avevamo detto…Quando in tanti lodavano Renzi, vi avevamo avvertito.
Così fu con Monti e con Letta.
Spiace vedere che, DOPO, tutti arrivino là dove eravamo arrivati noi mesi fa.

Vi invito a leggere questa intervista a RINO FORMICA
E’ la mia tesi da tempo…
Renzi è solo un "intrattenitore", ma, ormai, tutto è deciso altrove.
Napolitano aveva capito che i pallidi Monti e Letta avevano esaurito il loro compito.
Serviva un testimonial, come dice Formica "uno che intrattiene gli italiani perchè non si accorgano del resto. E’ un intrattenitore di quelli che una volta lavoravano al club Mediteranèe"

Ogni cosa è decisa tra l’asse Quirinale-Draghi-Merkel/Ue.

Stanno distruggendo il paese e lo stanno svendendo.

Sono cose che scrivo da 2 anni sul blog e che dico da almeno 4-5.

Solo ora anche il Corriere (vedi Galli della Loggia) cominciano,come fu con Letta e Monti, a fare delle timidissime critiche al cazzaro

Guardatevi questa tabella…

Ovviamente i toni non sono quelli del Contagio, ma domanda: cosa resta di mesi di propaganda?

Nulla.

Anche i provvedimenti varati (in ritardo) non rappresentano NULLA.

Perchè il problema non sono solo le tempistiche (ampiamente disattese), ma il fatto che dietro anche a quelle poche cose fatte non ci sia NULLA DI NULLA.

Questo è quello che hanno voluto la maggioranza dei miei compatrioti italioti.

Le scadenze del Governo

Il premier Matteo Renzi ha promesso molte riforme in tempi brevi. Forse eccessivamente brevi.
In questa tabella teniamo traccia dell’avanzamento dei lavori del governo: quali scadenze sono state rispettate e quali invece sono state tradite.

Tema Scadenza Note
Riforma costituzionale/elettorale 28/02/14, posticipata nel Def al 30/09/14 Italicum approvato in prima seduta al Senato
Riforma del lavoro 15/03/14 Dl Poletti convertito il 13 maggio, ddl in Commissione al Senato
Riforma della Pa 30/04/14, posticipata al 13/06/14 Dl non ancora approvato in Cdm, legge delega—> 2015
Riforma del fisco 31/05/14 Nessun atto
Sblocco 74 mld debiti Pa 03/03/14, posticipata al 31/12/14 23.5 mld già sbloccati, altri 51.5 mld entro il 31/12/14
Piano per l’edilizia scolastica 31/12/2015 1.1mld per il biennio 2014-15
Taglio 10% Irap sulle aziende 01/05/14 Rimodulazione tassa su rendite finanziarie dal 20% al 26%
80 euro 01/05/14 Dl convertito il 18 giugno
Youth Guarantee 01/05/14 Piano non ancora presentato a Bruxelles
Fondo per imprese sociali 01/06/14, posticipata al 27/06/14
Rendicontazione online bilanci comunali attiva dal 22/05/14
“Sblocca Italia” 31/08/14 Cabina di regia a Palazzo Chigi non ancora attiva.
Spending review 3,1 mld per il 2014, non ancora chiarezza sui 14 mld per il 2015
Privatizzazioni 21/12/14 Poste ed Enav con Dpcm 16 maggio, ma meno del 50%
Nomine Nomine avvenute con due Dpcm (decreto Pres. Consiglio dei Ministri): quote rosa rispettate, tutti cambiati tranne uno confermato e tetto imposto agli stipendi (240.000)
Giustizia 01/09/2014 Presentate le linee guida

fonte: http://www.lavoce.info/

Posted in: #NuovaResistenza