Renzi 5/6/2014:”il problema delle tangenti non sono le regole ma i ladri” vs Renzi ieri:” alla corruzione si risponde con nuove leggi”

Posted on dicembre 22, 2014 di


E’ a capo di un partito di ladri e corrotti.E’ stato condannato.
Suo padre è inquisito.
Nomina condannati in posti chiave.
Fa le cd riforme costituzionali con pregiudicati.
Parla di "daspo e alto tradimento per i corrotti", ma sguazza nel malaffare…
etc, etc

e, ovviamente, fa il paladino della giustizia…

Grazie a giornalisti servili e leccac….ed un sistema mediatico degno delle dittature sudamericane…

e, come al solito, proverbiale è la sua coerenza.

Ha la faccia come il culo, signori.

ByE5l_7CEAAbqDy.jpg:large

Eccolo a giugno:" il problema delle tangenti non sono le regole ma i ladri"

Eccolo ieri…

Eccolo qualche giorno fa…

Posted in: #NuovaResistenza