A proposito della mirabolante crescita dell’ #ItaliaFALLITA

Posted on aprile 16, 2015 di


A proposito della mirabolante crescita stimata intorno allo 0,5% dal Fmi per in nostro paese (dopo anni di segno meno)…

A proposito del declino strutturale-ineludibile dell” #ItaliaFALLITA in mano a caste e italioti…

Stampatevi questo grafico e ripetete con me:"l’italia sarà la locomotiva dell’Europa" (che pure tanto bene non se la passa)…

italia%2Blapide%2Briposa%2Bin%2Bpace%2Bitaly%2Bdeath%2Bitalie%2Bmort.png

Quello che segue è un grafico che esprime la crescita Usa, UE18 e Italia dal 1998 al 2014, ponendo come base 100 l’anno 1998.
E’ utile per anticipare un post che, tempo permettendo, pubblicherò domani.
Si osserva l’abisso nel quale è precipitata l’Italia: non solo a seguito della recessione del 2009 e di quella iniziata nel 2011, ma anche per via del fatto che, almeno dal 1999, l’Italia è cresciuta molto meno dell’Eurozona nel suo complesso che, a sua volta, è cresciuta molto meno degli USA.
Lasciamo perdere l’Italia, per la quale è assai difficile immaginare un lieto fine.
Nello stato in cui si trova l’Eurozona, con gli Stati Uniti e la Cina in rallentamento, come può quest’area assumere un ruolo trainate della crescita globale, sapendo che i livelli di espansione conseguiti dalla nascita della moneta unica sono stati assai inferiori a quelli di altre economie del mondo?

Confronto%2Bcrescita%2Bpil%2Bue%2Busa%2Be%2Bitalia.png

fonte: http://www.vincitorievinti.com/

Posted in: #NuovaResistenza