e la cultura diventò “umanista” #labuonascuola di Renzi

Posted on maggio 14, 2015 di


20150513_renziscuola.jpg

Vuol fare il maestrino…vuol mettere tutti in riga…

Ma è solo un bugiardo,spaccone, fascistello, ignorante, messo lì a fare i compitini che gli vengono dettati.

Ovviamente, piace all’italiota medio, perchè lo rappresenta al meglio.

Aggettivo e sostantivo, che sarà mai?

Un po’ come quando scrivi leggi elettorali incostituzionali e, se te lo fanno notare, ti arrabbi…

Un po’ come quando sbagli ogni volta previsione sulla crescita o sulla disoccupazione e apostrofi come gufi-rosiconi coloro che solo osano sottolinearlo.

Perciò, ora è acclarato, Renzi non ha problemi solo con l’inglese…

renzi (1)

 

E’ proprio ignorante (cosa della quale persone dotate di un minimo di intelletto non avevano mai dubitato)

E credo che la sua spocchia e il suo essere bullo (oltre che da evidenti problemi di natura psicologica) derivino proprio da qui.

Ma se hai un Presidente del Consiglio siffatto e di cotanta ignoranza, la colpa, se la scuola non funziona, è dei sindacati e degli insegnanti?

Tesi assai affascinante, questa.

Siamo passati dalla scrivania e dalla lavagna di Berlusconi a quella di Renzi.

vespa-berlu-contratto-140133.jpg

berlusconi-vespa-autostrade.jpg

Poi, non chiedetevi perchè siamo falliti, eh?

Quando questi signori verranno messi dietro la lavagna, allora sì, forse una chance l’avremo…

Ma quando mai succederà, sarà troppo tardi.

ps: voi vorreste un insegnante così ignorante per i vostri figli?
Ma Agnese, che non fa lo sciopero, non ha trovato mai modo di fare due ripetizioni al marito?
O è una di quelle insegnanti(non sindacalizzata) ignorante?

Suvvia, facciamo un selfie e chiudiamola lì!

Posted in: #NuovaResistenza