Browsing All posts tagged under »elezioni2013«

Elezioni2013: le (poche) buone notizie

febbraio 26, 2013 da

2

IL PAESE HA DETTO NO A PD-MONTI Chi ci segue, sa bene cosa il Contagio pensa e ha sempre pensato sull’Operazione Bilderberg-Monti e di conseguenza su  un possibile Governo con il PD. Ebbene, gli italiani hanno detto chiaramente NO. Ora, se si vorrà comunque tentare la strada di una Grande Coalizione, preparatevi a vedere Grillo al 99%. IL […]

Elezioni 2013: tre importanti scommesse

febbraio 24, 2013 da

Commenti disabilitati su Elezioni 2013: tre importanti scommesse

MOVIMENTO 5 STELLE Bene (all’estero) o male (in patria), tutti ne parlano. E’ il fenomeno politico di questo 2013. Forse del decennio. Se non del secolo. La Storia ci dirà. Nel frattempo, il Movimento porterà non pochi donne e uomini in Parlamento. Per moltissimi, forse per tutti, la prima volta. Sapranno essere allo stesso tempo […]

L’ingovernabilità che ci rende stabili. Renzi scaldati!

febbraio 24, 2013 da

Commenti disabilitati su L’ingovernabilità che ci rende stabili. Renzi scaldati!

Qui la luce si ritrae L’aria è saturata dell’eco di lamenti Scorteccio le parole, aride schegge secche avanti al fuoco E’ l’instabilità che ci fa saldi ormai negli sradicamenti quotidiani Memoria Parla Consolante Succedono le età Succedono le età Meravigliose (C.S.I. “Esco”) [Matteo comincia a scaldarti, tra poco entri tu] Da qualsiasi parte guardo questa […]

Elezioni 2013: la Responsabilità e la Purezza

febbraio 21, 2013 da

Commenti disabilitati su Elezioni 2013: la Responsabilità e la Purezza

“Do you know the phrase watershed moment, buddy?” Stephen King, 11/22/63   Fino a un certo punto della mia vita ho pensato che la Storia fosse più potente degli uomini e che, quindi, alcune tendenze, alcune evoluzioni non potessero essere fermate o cambiate, nonostante lo sforzo degli individui e dei popoli. Poi c’è stato il 2000. […]

Gli “UNLIKES” delle Elezioni2013

febbraio 11, 2013 da

Commenti disabilitati su Gli “UNLIKES” delle Elezioni2013

3. La superbia della sinistra. Ci risiamo. Immarcescibili. Impenetrabili, Perennemente convinti di essere nel giusto. Da 20 anni continuano a pensare che il Popolo sia un popolino e che l’elettore-cittadino medio sia un idiota, incapace di apprezzare quanto Essi siano meravigliosi. Sono loro, gli straordinari leader di quello che alla fine resta il più importante partito […]