Browsing All posts tagged under »produzione«

Mentre Renzi incontra Berlusconi..Italia Kaputt: ecco i dati

gennaio 18, 2014 da

Commenti disabilitati su Mentre Renzi incontra Berlusconi..Italia Kaputt: ecco i dati

Mentre Renzi e Berlusconi s’incontrano a Roma, leggo di piddini in rivolta in rete e prossimi al suicidio. Li capisco, in fondo: sono stati presi per i fondelli per 20 anni , ma si erano illusi di far la guerra a Berlusconi. Oggi, Renzi, candidamente riceve il caro Silvio (pregiudicato) a casa del Pd, con […]

ll collasso del PIL dal 2008 in 2 grafici: Italia Kaputt

ottobre 18, 2013 da

Commenti disabilitati su ll collasso del PIL dal 2008 in 2 grafici: Italia Kaputt

E dopo il post di ieri che ha avuto grande successo London School of Economics: “Non rimarrà nulla dell’Italia” (analisi e conclusioni impeccabili), ecco un nuovo bagno di sano realismo con un post della sempre brava By GPG Imperatrice, lontano dalle balle di Letta e dai falsi miti della ripresa o dall’ottimismo destituito di ogni aggancio con la realtà dell’ItaliaFALLITA. […]

14 notizie per capire che il paese sta affondando

Mag 14, 2013 da

Commenti disabilitati su 14 notizie per capire che il paese sta affondando

E’ sempre brutto dire: “l’avevo detto”…ma che altro posso fare se non rinviarvi a qualche mio post? Leggetevi questi se volete: 20 motivi per cui l’Italia è comunque finita Disoccupazione giovanile:ora l’Italia è peggio del Portogallo QUELLO CHE NESSUNO DICE IN ITALIA Boom di poveri: oltre 4 milioni! Grazie a KillPil (alias Monti) MA MONTI NON CI AVEVA SALVATO?L’ITALIA VERSO […]

La Spagna è insolvente: portare fuori i soldi sinché si è in tempo?

Mag 13, 2013 da

Commenti disabilitati su La Spagna è insolvente: portare fuori i soldi sinché si è in tempo?

Come anticipato sul mio canale twitter, riprendendo l’articolo di Jeremy Warner sul Telegraph di 3 giorni fa… Spain is officially insolvent: get your money out while you still can. Dal paese iberico arrivano ogni giorno notizie preoccupanti. Intanto, il nuovo record della disoccupazione: nel primo trimestre il tasso è salito al 27,2% più del 26,5% atteso […]