Browsing All posts tagged under »tv«

INFORMAZIONE DI REGIME (tutta pro Renzi)

aprile 21, 2014 da

Commenti disabilitati su INFORMAZIONE DI REGIME (tutta pro Renzi)

Per quel poco che conta, da questo blog, sono mesi che lo vado ripetendo. La crisi politica (del Cav in primis e l’irrompere sulla scena del M5s), unita alla crisi economica e a quella delle nostre istituzioni (italiane ed europee) ha di fatto trasformato il Pd nel partito dello staus quo e delle caste italiane. […]

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA

febbraio 7, 2014 da

Commenti disabilitati su FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA

Poi non dite che vi posto solo brutte notizie! Dati Audipress: lettori giornali in calo netto. Repubblica -160.000 Corriere -424.000 La Gazzetta dello Sport ha perso 561.000 lettori in 12 mesi. Molto meno Repubblica, che comunque ha perso 160.000 lettori. Il Corriere della Sera ne ha persi ben 424.000, La Stampa 241.000, il Corriere dello […]

Tv e stampa hanno gli anni contati?

dicembre 16, 2013 da

Commenti disabilitati su Tv e stampa hanno gli anni contati?

Proprio ieri sera discutevo in rete di politica, media e informazione in generale. Oggi viene pubblicato su Repubblica un sondaggio di Demos proprio sul tema. Il titolo è assai eloquente: Il  Paese stanco che non  crede più a tg e talk show. Emergono dati interessanti (non del tutto nuovi). Credo non vi sian bisogno di alcun […]

Perché abbiamo deciso di disabilitare i commenti

maggio 16, 2013 da

Commenti disabilitati su Perché abbiamo deciso di disabilitare i commenti

A malincuore il Contagio ha deciso di disabilitare i commenti ai post. Ovviamente abbiamo preso questa decisione a seguito dei recenti fatti di cronaca. Non entriamo nel merito dei singoli provvedimenti. Entriamo nel merito di come la violenza verbale a cui oggi ogni cittadino italiano è quotidianamente sottoposto non veda certo nei bloggers i principali responsabili. […]

Gli “UNLIKES” delle Elezioni2013

febbraio 11, 2013 da

Commenti disabilitati su Gli “UNLIKES” delle Elezioni2013

3. La superbia della sinistra. Ci risiamo. Immarcescibili. Impenetrabili, Perennemente convinti di essere nel giusto. Da 20 anni continuano a pensare che il Popolo sia un popolino e che l’elettore-cittadino medio sia un idiota, incapace di apprezzare quanto Essi siano meravigliosi. Sono loro, gli straordinari leader di quello che alla fine resta il più importante partito […]